Mediaset Premium Easy Pay e la tessera non inviata

DiRaffaele Boccia

Mediaset Premium Easy Pay e la tessera non inviata

Ho ricevuto diverse segnalazioni da clienti Mediaset Premium i quali lamentano il mancato invio della nuova tessera in sostituzione di quella scaduta il 30 giugno scorso. Il problema comincia a diventare pressante con l’approssimarsi dei principali eventi calcistici.

In effetti, ho provato personalmente a contattare il call-center e, come già anticipato dai clienti insoddisfatti, la risposta è che la tessera nuova risulterebbe inviata ma non recapitata. A chi chiama viene assicurato che si provvederà ad un nuovo invio entro sette giorni. Tuttavia, nessuna scheda è stata ancora consegnata.

Consiglio, dunque, di spedire una raccomandata con ricevuta di ritorno (RTI S.p.A., Casella Postale 101, 20052 Monza (MI) invitando Mediaset all’invio entrerà 5 giorni, riservandosi il diritto al risarcimento dei danni. Infatti, in tutti i casi posti alla mia attenzione, Mediaset continua ad incassare il canone mensile (trattasi dell’offerta Easy Pay) con addebito in conto corrente.

Premesso che nel frattempo si ha il diritto di sospendere i pagamenti (a chi è inadempiente non si deve adempiere, dicevano i latini), decorso inutilmente detto termine, bisognerà ricorrere alle procedure previste dalla delibera 173/07/CONS (“procedure di risoluzione delle controversie tra operatori di comunicazioni elettroniche e utenti”) innanzi al Co.re.com. o, nelle regioni in cui manca, alla camera di Commercio. Il modulo è scaricabile dal sito dell’AGCOM (clicca qui).

Se decorrono 30 giorni senza essere convocati per il tentativo di conciliazione, si potrà iniziare un giudizio, nel quale richiedere l’adempimento ed il risarcimento dei danni (che potrebbe essere quantificato con il costo affrontato per l’acquisto di un diverso servizio per accedere agli stessi contenuti offerti da Easy Pay).

A mio parere non conviene chiedere la risoluzione del contratto per inadempimento, perchè risolvendo il contratto e volendo ancora usufruire dei servizi “calcio” di Mediaset Premium, occorrerà stipularne uno nuovo ed accedere ad una nuova offerta, che, attualmente, prevede un canone maggiore di quella di Easy Pay.

Print Friendly, PDF & Email

Info sull'autore

Raffaele Boccia administrator

Avvocato civilista, iscritto all’Ordine degli Avvocati di Nola, mediatore professionista ex D. Lgs. 28/2010

4 Commenti finora

puccionePubblicato il11:31 am - Ago 19, 2010

Grande finalmente qualcuno che affronta questo grave problema per noi abbonati a Mediaset premium easy pay che stiamo pagando da mesi ma senza poter vedere i programmi nonostante le continue lamentele al call center a pagamento !!!ormai sono convinto che sia un’operazione di mercato esasperando i vecchi abbonati per ottenere la loro disdetta ed ottenere dagli stessi nuove attivazioni più onerose!!!!io personalmente al prossimo addebito sul conto privvedero’ anche a sporgere denuncia per truffa alle autorita’ competenti!!!….intanto chi mi risarcira’ per non aver potuto assistere alle partite della mia squadra del cuore per tutto questo periodo????? ….eppure io ho PAGATOOOOO!!!!!!

PasqualePubblicato il11:40 am - Ott 8, 2010

Avvocato volevo pubblicamente farle i miei complimenti lei è stato l’unico che ha saputo affrontare questa situazione con mediaset Premium da quando la prima volta ho letto il blog ed ero disperato perchè pur pagando e nonostante i continui solleciti al call center nn riuscivo a vedere le partire della mia squadra del cuore ad oggi dopo appena 40 gg io posso dire che finalmente tramite lei sono riuscito a dimostrare e a tutelare i miei diritti ed a ottenere il giusto risarcimento!!!! Grazie Grazie !!!!!

enzoPubblicato il4:41 pm - Set 29, 2011

salve ,grazie della utile informazione.anche io sono in attesa di una tessera premium dal 19 agosto scorso,ho chiamato 20 volte al servizio clienti ma dicevano sempre la stessa cosa ,ho anche inviato un reclamo alla mediaset tramite raccomandata a/r senza avere rispoata. ora me ne hanno inviata un’altra il 27 corrente mese .vorrei chiedere se e possibile un informazione …visto che io non ho firmato nessun contratto e non ho nessun numero cliente come posso richiedere la disdetta di un servizio che non e mai esistito ?grazie dell’attenzione ,in attesa di una vostra risposta vi porgo i miei distinti saluti.

    Raffaele BocciaPubblicato il5:40 pm - Set 29, 2011

    Salve. Invii altra raccomandata chiedendo che non le sia più inviata la tessera. Con la stessa, revochi la Sua precedente volontà di concludere il contratto, evidenziando che la tessera non Le è mai arrivata e che non ha più intenzione di riceverla. cordialmente

Commenta