Archivio per Categoria Assicurazioni

DiRaffaele Boccia

Veicolo sconosciuto? La mancanza di querela non esclude il risarcimento

assicurazioneLa Corte di Cassazione (sez. III civ, set.3019 del 17/02/2016), confermando il suo indirizzo assolutamente maggioritario, ribalta una sentenza del Tribunale di Nola, confermando che nelle ipotesi di sinistro stradale generato da un veicolo non identificato, l’omessa denuncia del fatto agli organi di polizia competenti non è sufficiente a rigettare la domanda di risarcimento proposta, ex art. 19 della l. n. 990/1969, dal danneggiato, nei confronti dell’impresa indicata dal Fondo di Garanzia per le vittime della strada. Il danneggiato da veicolo sconosciuto, infatti, non ha l’obbligo si presentare querela, per ottenere il risarcimento, essendo, Maggiori informazioni

DiRaffaele Boccia

Brevi riflessioni sul nuovo risarcimento per lesioni di lieve entità

Il recente Decreto-Legge 24/1/2012 n.1 recante “Disposizioni urgenti per la concorrenza, lo sviluppo delle infrastrutture e la competitività” (cd. decreto sulle liberalizzazioni) ha apportato delle modifiche al Codice delle Assicurazioni: in particolare all’art. 139 che riguarda il risarcimento del danno biologico in caso di lesioni di lieve entità (sotto i 9 punti di invalidità permanente).

Lo scopo della modifica è quello di escludere la risarcibilità di danni lievissimi e non strumentalmente o – come vedremo – visivamente apprezzabili.

Però, preliminarmente ci preme Maggiori informazioni

DiRaffaele Boccia

Faro in liquidazione coatta amministrativa: gli assicurati hanno 60 giorni per recedere

Nella Gazzetta Ufficiale n. 185 del 10-8-2011 è stata pubblicata la “Revoca dell’autorizzazione all’esercizio delle attività assicurative in tutti i rami e la liquidazione coatta amministrativa di Faro – Compagnia di Assicurazioni e Riassicurazioni S.p.A., in Roma“.

Qui potete trovare il decreto del Ministero dello Sviluppo economico.

Si ricorda  che l’art.169 del Codice delle Assicurazioni prevede che  i contratti di assicurazione Maggiori informazioni

DiRaffaele Boccia

La NOVIT Assicurazioni è in liquidazione coatta amministrativa

La Novit Assicurazioni è stata posta in liquidazione coatta amministrativa.

Evidenziamo, come già fatto in altro nostro articolo che vi invito a leggere, che per i danni diversi da quelli derivanti dalla circolazione stradale, la polizza continua a coprire per i rischi fino al sessantesimo giorno dalla data di pubblicazione del provvedimento nella Gazzetta Ufficiale (in questo caso, fino al 29 giugno 2011).

I contratti di assicurazione obbligatoria della responsabilità civile per i danni conseguenti alla circolazione di veicoli a motore e natanti, invece, mantengono inalterata la loro naturale scadenza.

Di seguito riportiamo il decreto ministeriale pubblicato in Gazzetta Ufficiale  n. 99 del 30 aprile 2011 Maggiori informazioni